23 set 2009

Vivere Ecologico

Questa mattina vi posto il link a un utile test per scoprire quanto sia ecologico il nostro modo di vivere.



Il mio risultato: per vivere ho bisogno, ogni anno, di 1,9 ettari di pianeta...posso fare di meglio.
Leggi tutto...

07 set 2009

Odio il lunedì

Il lunedì sarebbe da eliminare dalla settimana...
però poi forse odierei il martedì...
Ma a ben pensarci non ho un motivo particolare per odiare il lunedì...è solo che vorrei vivere sempre le sensazioni di benessere che vivo il week-end, sorridere per ogni piccola cosa, provare piacere anche nel pulire il bagno...svegliarmi finalmente riposata.
Lasciare l'ansia e le preoccupazioni del lavoro fuori dalla porta, mentre ci ritroviamo sul divano a farci il solletico e ridere come due bambini.
Leggi tutto...

L'essere umano non è un animale

E' strano, e piuttosto inquietante, pensare che l'essere umano sia l'unico animale, sulla Terra, che uccide anche i propri simili solo per il gusto di farlo, e che nel farlo spesso goda nell'affliggere torture e sofferenze immani.
Gli animali uccidono per procacciarsi il cibo, oppure per difendere il proprio territorio o i propri cuccioli...ma è una necessità di sopravvivenza, non c'è alcun secondo fine.
Purtroppo, lo leggiamo anche nei libri di scuola, l'essere umano viene da migliaia di anni in cui si è divertito a decidere della vita o della morte di animali innocenti e di esseri umani colpevoli solo di essere nati nel luogo sbagliato...e più le morti erano cruente e più il divertimento era grande.
Ho letto delle torture che l'esercito della Libia infligge ai prigionieri...giusto per citarne uno.
Nel mondo che ci circonda essere umani come lo siamo noi vengono umiliati, torturati, barbaramente uccisi...solo per il gusto di farlo...e solo per il denaro.
Come si può stare ad osservare senza provare indignazione, vergogna, terrore?
L'essere umano distrugge i propri simili, inquina il proprio territorio, estingue gli animali che lo popolano. L'essere umano non ha più nulla di simile all'animale.
Siamo proprio certi di essere la specie più evoluta?
Leggi tutto...

03 set 2009

Temporale estivo

Ebbene sì questa mattina, dopo credo un paio di mesi dall'ultima volta, ha piovuto.
Oh beh...forse dire che "ha piovuto" è un tantinello eccessivo (a proposito si dice "ha piovuto" o "è piovuto"?! Non risolverò mai il mio dilemma scolastico).
Potrei dire più correttamente che "ha fatto 2 gocce di pioggia", un temporale durato sì e no una decina di minuti...ma forse a ben pensarci anche in questo caso sarei in errore. Sì perché in effetti quella caduta stamattina sembrava tutto tranne che acqua.
Gli uccelli riparati sotto le foglie delle piante sembravano quasi volersi suicidare piuttosto che bagnarsi le piume, per non parlare degli alberi che sembravano osservare il cielo con aria disperata di chi si vede una pistola puntata alla fronte.
Nell'aria aleggia quel tipico odore di asfalto misto a polvere bagnati, misto a un puzzo acre di...
.......qualcosa di molto nauseante.
Sull'asfalto pozzanghere dall'aspetto bianchiccio e schiumoso sembrano sfidarmi come un personaggio cattivo dei cartoni animati, uno di quelli dalla risata sadica e dal fisico basso e grasso (che poi non ho mai capito perché gli eroi sono sempre dei fighi eccezionali mentre i cattivi sono bassi, grassi, pelosi e magari anche maledettamente ricchi)...
coooomunque...tornando dalla pausa pranzo ecco 3 o 4 "giovanotti" (e in che altro si potrebbero definire?) gesticolare e urlarle in preda a crisi omicide mentre osservano le loro auto incidentate a lato della strada - tamponamento di 3 auto - , vittime a loro volta di una sfida persa contro una vita frettolosa, distratta e decisamente troppo viscida.
Ora l'aria si è fatta pesante, ci sentiamo un po' come quelle balene che ogni poco si arenano sulle rive di qualche mare lontano, prive d'aria e col respiro affannoso.
Non vedo l'ora di tornare a casa, questa sera, per farmi una doccia fredda e togliermi dal naso questo puzzo di petrolio e lavarmi di dosso questa sensazione di disgusto.

Immagine tratta da http://www.meteoman.it/
Leggi tutto...